A Cavallo col Tempo

Logo Design | Immagine Coordinata | Social Media Marketing | Grafica | Stampa | Organizzazione Eventi

Previous Next

A Cavallo col Tempo

COalCO - COprogettare alternanza COllaborativa - ci ha chiesto di seguire alcuni gruppi di ragazzi per un progetto l'alternanza scuola-lavoro. Abbiamo quindi organizzato l'evento A Cavallo col Tempo: luoghi, eventi e racconti nella Mantova equestre, insieme al gruppo I Culturisti del Liceo Scientifico Belfiore di Mantova. Con i ragazzi abbiamo creato il logo e l'immagine coordinata dell'evento, abiamo realizzato i manifesti e un piano editoriale della durata di 4 mesi distribuito tra l'evento Facebook e il profilo Instagram, attraverso i quali abbiamo raggiunto un vasto pubblico appassionato di equitazione.

La giornata a tema era volta a far riscoprire aspetti della cultura mantovana poco conosciuti ed è stata caratterizzata da eventi di diversa natura legati dal tema comune della cultura equestre. La sede principale era prevista nei Giardini di Palazzo Te, proprio in quegli spazi un tempo dedicati alle corse ippiche. A causa della pioggia insistente nei giorni precedenti l'iniziativa, abbiamo dovuto all'ultimo ridimensionare l'evento. Durante la giornata era prevista una vera e propria esperienza di equitazione, grazie alla preziosa collaborazione dell'agriturismo La Rocchetta: il battesimo della sella, gratuito e aperto a tutti, guidato dagli istruttori del maneggio e dai ragazzi portatori di handicap e diversamente abili della Onlus Cooperativa Sociale CHV di Suzzara, che non ha potuto essere realizzata. La seconda parte della giornata a tema ha per fortuna riscosso un grande successo. Nella Sala Luigi d'Arco di Palazzo d'Arco si è tenuta una conferenza sulla figura del cavallo a Mantova dai Gonzaga ai giorni nostri. La relazione, incentrata sulla figura del cavallo e nel suo rapporto profondo con la città virgiliana nell'ambito agricolo, militare e commerciale, è stata tenuta dal Generale Varrà e accompagnata dai coloriti racconti del prof. Andrea Bardini, della Società caccia alla volpe Gonzaga Estense. Il rinfresco che ha seguito la conferenza è stato allietato dai corni di professionisti del Conservatorio di Modena. Ai partecipanti è stato concesso dalla Fondazione d'Arco di visitare la Sala dello Zodiaco e, in esclusiva, la selleria dei conti d'Arco.

© 2019 Galenos. All Rights Reserved.
Sede operativa: via Sant'Agnese, 10 - Mantova
p.iva 02424430201 | PEC andrea.maestrini@pec.it